Parole e silenzio

a_hanuman_sculpture_in_singapore

Gli Indu credono fermamente che ognuno possa creare il proprio tempio nella propria mente usando parole e versi come fossero mattoni, legno e pietra. Il mondo interiore esiste in parallelo a quello fisico; sono i due mondi abitati da tutte le creature viventi (chiamate jiva in sanscrito), secondo le scritture induiste. Le entità non-viventi (ajiva) esistono solo nel mondo fisico. Materia e mente sono viste come interdipendenti e il valore dato alla dimensione spirituale è la ragione per cui gli scritti sacri induisti sono pieni di simboli e metafore. La versione letterale è destinata a coloro che non sono in grado di comprendere quella psicologica e preferiscono vedere la parte fisica come la realtà. Questo attaccamento alla realtà è, per gli induisti, indice di insicurezza, poiché la mente insicura trova più semplice controllare la materia che è misurabile al contrario della mente.

La Hanuman Chalisa, un poema religioso dedicato al dio Hanuman, inizia definendo la mente come uno specchio che riflette il mondo reale. Noi siamo convinti di interagire con il mondo reale mentre, in realtà, ci raffrontiamo con il mondo riflesso dalla mente-specchio. Uno specchio sporco distorcerà la nostra visuale sul mondo, così abbiamo bisogno di pulirlo.

Ogni singola cosa è distinta da qualsiasi altra grazie al potere della parola che la nomina. La parola esercita un enorme potere su tutte le cose del mondo riportandole alla luce. Tuttavia il silenzio è in grado di rendere più sensibili all’altro, affinando le nostre capacità di sentire non solo i suoni reali e materiali, ma anche le vibrazioni più sottili e profonde delle anime, spesso inascoltate.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...